sabato 15 novembre 2008

...ed era bello favorirti

Foto da aldamerini.com che ora si chiama aldamerini.it


.





.
.

..
..


In "Un'anima indocile" - Edizioni La Vita Felice - 1996
da Ultime poesie d'amore
.
Questa difficile conclusione di vita,
questo premere selvaggio della bocca
contro i tuoi inguini, contro le tue palme
aperte, questa durata di fuoco
finché sale l'estasi del piacere
che travolge le nostre menti
e il tuo durare sui miei seni gentili,
sui capezzoli furibondi
finché la carne si esalta
e vive il fuoco del pianto
e insieme allora piangiamo
l'uno sull'altro riversi
perché ci siamo sentiti svuotati
del paradiso terrestre.

.
*
.
In "Clinica dell'abbandono" - Einaudi - 2003
Naviglio di sera
.
Si entra in queste case senza dimore con l'idea
precisa e la speranza di trovare la fatalità il destino
si considerano le pietre gli abitanti i luoghi
le speranze cadute sulle pietre le voci dei bimbi
che un tempo salivano sopra gli alberi e sembra
di sentire cinguettare quegli angeli che hanno dato
la misura dell'aldilà quei piccoli amorini che vibrano
la sera sul cuore di questi ragazzi che cercano
una seconda una terza infanzia o una maturità piena
di lusinghe ragazzi che non vogliono crescere
che non cercano né il passato né l'avvenire
un florilegio di ragazze bellissime e prodigiose
che cantano lo spazio della nostra anima.



.
----
.
Il titolo del post: ...ed era bello favorirti, è un verso della poesia senza titolo a pag. 15,
in Un'anima indocile
.
Ultimo aggiornamento: 14.4.2012
.

-----------------------------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.