venerdì 30 gennaio 2009

La signora Johanna

Johanna Sigurdardóttir
.
Nata il 4 ottobre del 1944,
a Reykjavik.
È il nuovo probabile Primo Ministro
dell'Islanda.
.
Cosa ha di speciale la signora? È rispettata e amata, ed è una lesbica dichiarata. Chi è costei politicamente? Una socialdemocratica.
Hostess tra il 1962 e il 1971, è stata a capo del sindacato della categoria dal 1966 al 1969.
Poi impiegata, e attiva nel sindacato relativo.
Membro del Parlamento islandese, dal 1978.
Ministro per gli affari sociali dal 1987 al 1994 e di nuovo nel 2007.
Madre di 2 figli.
Attualmente coniugata civilmente (in "partnariato") con la scrittrice Jónína Leósdóttir.
Dunque sarebbe la prima donna ministro in Islanda e contemporaneamente la prima persona omosessuale (dichiaratamente e non in segreto) alla direzione di un governo, in tutto il pianeta.
(Può darsi che nelle culture del "si fa ma non si dice" qualche altro omosessuale stia dirigendo o abbia diretto qualche governo, ma in questo caso si tratta di una matura signora che si presenta per quello che è: prendere o lasciare. E gli islandesi probabilmente prenderanno: sperando che la gentile signora salvi l'isola-stato dalla miseria attuale; bancarotta dichiarata.
La crisi finanziaria infatti ha colpito duramente l'Islanda, proprio in queste settimane. Le corone islandesi non hanno più valore sui mercati internazionali, in questo momento).
.
Un sondaggio rivela che tre quarti della popolazione la considera la persona giusta per questo momento difficile. È soprattutto famosa per le sue critiche al nepostismo e alla corruzione.
Un vecchio brano di una trasmissione televisiva viene riproposto alla tv islandese, più volte al giorno: Jóhanna Sigurdardóttir, che nel 1994, dopo una sconfitta politica, dice, con una voce quasi spezzata dall'amarezza: "Il mio momento arriverà!"
.Che sia questo il momento?
.
(Informazioni tratte soprattutto da un articolo di Simon Nyborg, su Berlinske.dk, intitolato L'Islanda pronta per un capo di governo donna, del 28.1.09).
.
In inglese, qualcosina su IceNews,
.
Tra parentesi, l'Islanda ha già concesso fiducia ad una donna, eleggendo come Presidente della Repubblica, la signora Vigdís Finnbogadóttir, in carica dal 1980 fino al 1996: note biografiche in wikipedia e una citazione in wikiquote.
-
Ultima modifica: 14.4.2012
.
------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.