domenica 8 marzo 2009

In biblioteca




















Hovedbiblioteket
Krystalgade n. 15
1172 København K
.
Per gli italiani della Danimarca e per i danesi che leggono/studiano l'italiano:
Quando l'amore non basta è trovabile presso la biblioteca centrale di Copenaghen, ma lo si può ordinare da qualunque altra biblioteca di quartiere.
.
.
E a proposito della biblioteca centrale di Copenaghen devo dire che per me è sempre un luogo di sorprese. Parlo degli scaffali dedicati alla letteratura italiana.
Ho scoperto che negli anni alcuni libri vengono trasferiti in cantina se da tempo non vengono presi in prestito, alcuni invece vengono svenduti nei periodici mercatini interni. Io, grazie agli scaffali dedicati all'italiano (era uno 15 anni fa, adesso sono tre), ho letto autori che in Italia avevo ignorato o trascurato, e mi sono ritrovata, a leggere con piacere, più romanzi di autori che magari credevo noiosi, superflui, superati (l'arroganza non ha limiti!) ma che in realtà mi hanno (in un italiano eccellente) raccontato un'epoca italiana, una generazione, un universo, come per esempio Cassola, Soldati, Bassani.
.
Negli scaffali si trovano, tra gli altri, Moravia, Morante, Maraini, Pasolini, Baricco, Benni, Tamaro, Tondelli ecc. A volte ho trovato dei veri gioielli per me, autori e testi che non solo io ma tutti i miei conoscenti e le antologie che ho letto ignorano.
.
I libri della biblioteca li etichetto "Hovedbiblioteket".
.


-----------------------------------------------------------------------

2 commenti:

  1. Ciao Angela, anche io sono italiana e vivo a Copenhagen - da circa 2 anni. Ma davvero gli scaffali della Hovedbiblioteket per l'italiano erano così tanti? Che peccato che ora siamo ridotti a così poco...mi ricordo che il francese occupa un bel pò di spazio invece! comunque grazie per i consigli e mi cercherò L'Integrazione, che mi ispira parecchio...Venlig Hilsen, Valeria

    RispondiElimina
  2. Ciao Valeria!
    In che senso "erano così tanti...gli scaffali". Credo di essermi spiegata male, se pensi questo.E'un equivoco.
    Non so quanti ne erano venti o trenta anni fa ma soltanto 15 anni fa c'erano meno libri di adesso! Tuttavia...arriva sempre qualcosa di nuovo.E riaffiorano quelli che erano stati messi da parte!
    Se cerchi libri in italiano puoi trovarli anche nella biblioteca dell'Istituto di cultura italiano, a Hellerup. Non so però quanto aggiornata sia.
    Sono lontanissima da Copenaghen, in queste settimane. Ma, se vuoi, al mio rientro potremmo incontrarci. Scrivimi privatamente, se ti va.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.