sabato 3 ottobre 2009

The Confidences



Georgia O'Keeffe: Blue and Green Music - 1919
----------------------------------------

Confidenze
di Pete Brown
in Giovani Poeti inglesi
Einaudi - 1976
Traduzione di Renato Oliva
.

Perché era andata male con lui,
mi disse; profondamente commosso,
mi innamorai di lei; lei
allora si innamorò di un mio amico,
che aveva conosciuto
a casa mia; dissi al mio amico che
con lei era andata male, e lui
mi assicurò che anche lui
era stato piantato perché non a-
veva fiducia nel suo amore perché
era troppo presuntuoso; lei intanto
era in preda a una cotta che si era presa
per la ragazza di lui, che prima
era stata la mia ragazza, che una volta si era
lasciata andare e mi aveva detto che con lui;
era andata male; atterrito, mi resi conto
di amarla ancora , nonostante
il passato; mentre l'ex ragazzo
della mia ragazza, ormai stufo sia del
suo amante, un vecchio pescatore settantenne
di Thurso, che del suo psichiatra,
tentava di nuovo disperatamente
di riscaldare le cime del suo antico amore.
Lei dal canto suo, aveva ri-
nunciato ai suoi passatempi carnali,
e si era ritirata in una pensione con tutti i comforts
per collezionisti di letti antichi
di manicomio, vicino a Eastbourne; nel frattempo
il mio amico era morto accidentalmente
mentre cercava di suicidarsi; nel
silenzio opprimente che seguí
alla sua morte la sua ragazza partí
per la campagna, un posto
nascosto tra i boschi non si sa bene dove,
e non si fece più vedere.
In preda all'angoscia, mi diedi alla letteratura,
rendendomi conto con gioia che non c'era niente
di importante tranne il grande recipiente di vetro
pieno di vespe morte accanto alla finestra, di
tante estati fa; e nel periodo
che seguí alla scomparsa
della maggior parte dei loro pazienti nella
quarta dimensione e circonvicine,
si sentivano ancóra le voci
degli psichiatri frustrati gridarsi
a vicenda, come in un deserto,
particolari confidenziali dei vari
casi clinici, con esultanza.
.
 
*
.
Due to her failure with him,
she told me; deeply moved,
I fell in love with her; she
then fell in love with my friend,
whom she met while visiting
me; I told my friend of
my failure with her, and
he assured me that he too
had been put off, as he dis-
trusted her love for being
too presumptuous; she meanwhile
was busy being infatuated
with his girlfriend, my former
girlfriend, who in a rash
moment told me of her failure
with him; panicking, I realized
I still loved her, despite
the past, while my former loves
old boyfriend, now sick og both
his lover, a 70 year old Thurso
fisherman, and his psychiatrist,
desperately attempted anew
to rescale his former loves heights.
She , for her part, had for-
saken her bodily pursuits,
and had retired to a well appointed
hostel for antique asylum bed
collectors near Eastbourne; while
my friend had accidentally died
attempting to kill himself; in
the oppressive silence following
his death, his girlfriend left
for the country,
an unspecified part shrouded in woods,
from which she did not re-emerge.
Griefstricken, I turned to writing,
realizing gleefully that nothing
mattered but the large jar full
of dead wasps by the window, from
summers ago; and in the space
that followed the disappearance
of most of their patients into
the fourth dimension and adjacent,
the voices of the frustrated psychiatrists
could still be heard, as though
in a desert, shouting confidential details
of the various case-histories
to each other, exultantly.
.

 
----------------------------
 
Pete Brown su wikipedia
 
----------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.