sabato 28 novembre 2009

La rilettura






.






Un buon libro lo leggi a 16, 17, 18, 20 anni e ti racconta il mondo e la vita,
a te che ancora di esperienza ne hai poca. Ti fa vedere come attarverso una fessura
cosa accade, cosa può accadere, cosa è accaduto, cosa conta, quanto conta nella vita.
Poi lo rileggi a 40, 45, 50 anni e ti conferma la vita, quella che ormai hai vissuto anche tu.
Capisci cosí che quel libro e quell'autore sono autentici. E che quella lettura è stata, per te, un dono.
 
.
---------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.