martedì 20 dicembre 2011

Acqua alpina


Dyalma Stultus, Case a Sable, 1933
da archiviods.it





















Acqua alpina
di Antonia Pozzi
da Parole
Garzanti - 2001
.

Gioia di cantare come te, torrente;
gioia di ridere
sentendo nella bocca i denti
bianchi come il tuo greto;
gioia d'essere nata
soltanto in un mattino di sole
tra le viole
di un pascolo;
d'aver scordato la notte
ed il morso dei ghiacci.
.
Breil (Pasturo), 1933
.


-----------------------------------------------------------------------------------------------

3 commenti:

  1. Lo so che è banale ma è proprio bella. Gioia

    RispondiElimina
  2. ...ma anche lei, come la Plath, si è suicidata...dopo questa felicità di essere in vita.

    RispondiElimina
  3. Purtroppo chi è capace di grandi voli pindarici può sprofondare facilmente anche nell'abisso. Ciao Gioia

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.