martedì 6 dicembre 2011

Merci, et chapeau bas!

Barbara ovvero Monique Andrée Serf
1930-1997


























Barbara è uno dei vari amori musicali della mia vita. La prima sua canzone, che mi sedusse totalmente portandomi a cercare, lentamente ma costantemente, il resto del suo repertorio (allora quasi introvabile, in Italia), si intitolava e si intitola ancora: Chapeau bas. Era circa il 1981 (!!!)..e stamattina "annusando" il cielo, il sole e l'aria del dopo-Bora... mi è tornata in gola.




TANTO DI CAPPELLO
Parole e musica di Barbara - 1959-1961?

Nuova traduzione! Rinnovata il 21.10.2014
grazie all'aiuto di Zanette Chiarotto!

.
Sarà stata la mano di Dio,
sarà stata quella del Diavolo
che ha tessuto il cielo
di questo bel mattino,
piantandogli nel cuore
un pezzo di sole
che si spezza sull'acqua
in mille schegge vermiglie?

.  
Sarà stata la mano di Dio,
sarà stata quella del Diavolo
che ha messo sul mare
quello strano veliero,
che come un serpente
sembra dispiegarsi
nero e bianco, sull'acqua blu
che il vento fa ballare?
 

.
Sarà Dio, sarà il Diavolo
oppure i due insieme
che, un giorno, unendosi
fanno questo mattino?
E’ l’uno, è l’altro?
Veramente, non lo so.
Ma, per tanta bellezza,
grazie, e tanto di cappello.

. .
E’ la mano di Dio 
è quella del Diavolo
che ha messo questa rosa
qui nel giardino?
Per quell'amore ardente,
per quella nobile dama,
la rosa di velluto
qui nel giardino?

.
E queste prugne brillanti
e tutti questi lillà bianchi
e questi ribes rossi
e queste risa di bambini
e Cristina così bella
nella sua gonnellina bianca
con, nel bel mezzo,
tutta la luce dei suoi vent'anni?

..
Sarà Dio, sarà il Diavolo
oppure entrambi,
che, un giorno, unendosi
fanno questa primavera?
E’ l'uno, è l'altro?
Veramente, non lo so.
Ma, per tanta bellezza,
grazie, e tanto di cappello.

. .

Il veliero che fugge,
la rosa sempre là,
e questi fiori e questi frutti,
e le nostre lacrime di gioia,
chi ha potuto offrirci
tutte queste bellezze?
"Raccogliamole senza dir niente,
dai! Sono per te e per me!"

.
E’ la mano di Dio
e quella del Maligno
che, un giorno, si uniscono
e incrociano il nostro cammino?
E’ l'una, è l'altra?
Veramente, non lo so.
Ma per quest’amore,
grazie, e tanto di cappello.

..
Ma per te e per me
Grazie, e tanto di cappello!


***
.
Est-ce la main de Dieu,
Est-ce la main de Diable
Qui a tissé le ciel
De ce beau matin-là,
Lui plantant dans le cœur
Un morceau de soleil
Qui se brise sur l'eau
En mille éclats vermeils?
.
Est-ce la main de Dieu,
Est-ce la main du Diable
Qui a mis sur la mer
Cet étrange voilier
Qui, pareil au serpent,
Semble se déplier,
Noir et blanc, sur l'eau bleue
Que le vent fait danser?
.
Est-ce Dieu, est-ce Diable
Ou les deux à la fois
Qui, un jour, s'unissant,
Ont fait ce matin-là?
Est-ce l'un, est-ce l'autre?
Vraiment, je ne sais pas
Mais, pour tant de beauté,
Merci, et chapeau bas
.
Est-ce la main de Dieu,
Est-ce la main de Diable
Qui a mis cette rose
Au jardin que voilà?
Pour quel ardent amour,
Pour quelle noble dame
La rose de velours
Au jardin que voilà?
.
Et ces prunes éclatées,
Et tous ces lilas blancs,
Et ces grosseilles rouges,
Et ces rires d'enfants,
Et Christine si belle
Sous ses jupons blancs,
Avec, au beau milieu,
L'éclat de ses vingt ans?
.
Est-ce Dieu, est-ce Diable
Ou les deux à la fois
Qui, un jour, s'unissant,
Ont fait ce printemps-là?
Est-ce l'un, est-ce l'autre?
Vraiment, je ne sais pas
Mais pour tant de beauté,
Merci, et chapeau bas!
.
Le voilier qui s'enfuit,
La rose que voilà
Et ces fleurs et ces fruits
Et nos larmes de joie
Qui a pu nous offrir
Toutes ces beautés-là?
Cueillons-les sans rien dire
Va, c'est pour toi et moi!
.
Est-ce la main de Dieu
Et celle du Malin
Qui, un jour, s'unissant,
Ont croisé nos chemins?
Est-ce l'un, est-ce l'autre?
Vraiment, je ne sais pas
Mais pour cet amour-là
Merci, et chapeau bas!
.
Mais pour toi et pour moi
Merci, et chapeau bas!




LINK:   Barbara su  rfimusique.com e   Wikipedia
.


-----------------------------------------------------------------------

1 commento:

  1. Oggi sarebbe stato il suo 87esimo compleanno. E già sono trascorsi quasi 20 anni dalla sua morte...

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.