sabato 25 febbraio 2012

Imbattersi nel proprio cliché

Dialogue entre toits
di Nathalie Krèe.fr


























Trovo UNA FRASE, che ho scritto e pubblicato qualche anno fa,
in un romanzo uscito dopo il mio e che sta vincendo premi e vendendo
copiosamente, ma... l'avevo trovata anche nel testo di una persona sconosciuta al pubblico (anche in questo caso dopo la pubblicazione del mio libro), e sicuramente io l'avevo sentita dire e/o letta più volte, anche se non ricordo dove e quando, prima di servirmene per esprimere cose che pensavo e sentivo come originali.
INVECE è un cliché.
Evidentemente c'è poco di originale nelle nostre teste e nelle nostre vite:
ripetiamo percorsi e modelli vecchi quanto il mondo rivestendoli di abiti alla moda,
ma basta girare intorno lo sguardo per vedere le COPIE.
Copie di noi che siamo copie di loro.
Siamo insomma BANALI.
.
.
.
.
---------------------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.