lunedì 10 dicembre 2012

Passiamo ai fatti!

Viola Smith e le Coquettes, 1939
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=DF4_jiKhuuU
La Smith in wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Viola_Smith

Alzate il volume! 


























--------------------------------------------------------------------------

5 commenti:

  1. Bam da bom bom bam bam da da da DUM!

    RispondiElimina
  2. Strepitose, ma come l'hai trovato? La resistenza culturale ai ruoli "nuovi" che le donne si prendono,nella musica come in altri settori, come suonare la batteria-una cosa considerata " da maschi"- é pazzesca; Viola Smith ha 100 anni e nassuno ne sente parlare!!
    In questo video festeggia i suoi 99
    http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&NR=1&v=qAK2QSyU4ls

    RispondiElimina
  3. Hai ragione! Di tante cose non si sente parlare in Italia.
    Ma consolati: ogni nazione e ogni cultura seleziona le sue informazioni e i gestisce i propri modelli.

    Io ho fatto la stessa riflessione tua quando il film sulla figura di Harvey Milk ha cominciato a girare per l'Europa: Ma perché non ce l'hanno detto a suo tempo che San Francisco aveva un sindaco gay? Silenzio sia a destra che a sinistra! Oltre 30 anni dopo ti raccontano LA STORIA. Il precedente.Il fatto. La vita vera.

    Ma ancora lì siamo!
    Infatti si scrive sui giornali di principesse incinte e eredi al trono che sposano questo e quella ma non ho visto nè sentito una parola sul primo ministro belga che oltre che essere di origine italiana, nato in Italia, quindi immigrato di prima generazione, è anche un gay che si è dichiarato tale da anni. O mi è sfuggita la parola d'orgoglio e di ammirazione detta da qualcuno in tv o scritta su un gionale o sul web? Mi deve essere sfuggita!
    Lo dico senza ironia.

    Come l'ho trovato? Il video youtube mi è arrivato dalla Danimarca in una mail!

    RispondiElimina
  4. Ecco di nuovo il link. Copia e incolla.
    https://www.youtube.com/watch?v=o5c_XZaArH4

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.