lunedì 10 dicembre 2012

Sulla costa del silenzio

Morten Nielsen (1922-1944).
Cenni biografici in dr.dk


























Impegnato nella resistenza danese contro i tedeschi, durante la seconda guerra mondiale. Liquidato o forse suicida durante l'attività partigiana. 


Da SAMLEDE DIGTE
(Poesie raccolte)
di Morten Nielsen



Metamorfosi di una notte estiva
Traduzione di Angela Siciliano

.
I tuoi fianchi sono fuoco.
La tua bocca è una stella bruciante
Io sono una sottile striscia di nebbia in lontananza.
.
Io stesso sono una tempesta,
una muta e scura tempesta sulla costa del buio e del silenzio.
Eterea brace che brucia verso il tuo petto.
.
...... Non parlare, non ti muovere -
sei la chiara notte e il vino selvaggio,
lo spazio titubante e la leggera tenda della finestra,
.
un fondo chiaro di sabbia
sotto l'acqua color verde scintillante, come il giorno che sta sorgendo..
Una mano abbandonata sulla mia - e un respiro.


.
*
.
Forvandling en  Sommernat
.
Dine Laender er Ild.
Din Mund er en braendende Stjerne.
Jeg selv er en smal Stribe Taage et Sted i det fjerne.
.
jeg selv er en Storm,
en stum, mørk Storm over Mørket og Tavshedens Kyst.
Ulegemlig Glød der forbraender imod dit Bryst.
.
...... Stille, helt stille -
og du er den Lyse Nat og den vilde Vin,
det tøvende Rum og Vinduets lette Gardin,
.
en lys Bund af Sand
under Vand der er skinnende grønt som den stigende Dag.
En haand lagt løst over min - og et Aandegrag.
.
.
.

----------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.