martedì 1 gennaio 2013

Beati al sole

Nanni Spano: "Lost tarots". Stampa su tela pittorica.


































MORIRE
di Lalla Romano

da Fiore (1941)



E forse la nuvola grande, bellissima, rossa,
sfacendosi lenta nel languido cielo d'ottobre,
non sa di morire, ravvolta di caldo splendore,
superba e beata nel tenero amore del sole.
.
E forse la luna sì bella e sì trieste nell'alto
sereno infinito, non sa che immortale è il suo viaggio,
e crede ogni notte morire, calando nel mare,
svanendo in un soffio al violento apparire del sole.
.
.


------------------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.