sabato 6 aprile 2013

Carta parlante del cinque aprile

 
studiocinqueealtro.com
 







 
CARATA PARLANTE - SECONDO APPUNTAMENTO
si è concluso.

Agiatamente seduti nelle varie poltrone e nei larghi divani del laboratorio.
Tanto spazio intorno, il soffitto altissimo a far respirare l'anima.
Gli autori, le parole, una chitarra, un violino, un sassofono, un leggio,
la pioggia fuori, una stufa vicina a scaldarci.
 
Abbiamo - quasi - fatto quanto promesso in questo post. Si è aggiunto il nome di Fabio Bruzzese con relativa chitarra che ha accompagnato Valentino Pagliei. Grazia D'Aprile non è potuta venire ma il suo testo è stato letto da Corrado Premuda. Il mio racconto potete rileggerlo qui.
 
Dunque racconti, versi e canzoni in semplicità. 
Seriamente ma senza prenderci troppo sul serio.
 
Tutto l'incontro vorrei riassumerlo con i versi che ci ha recitato come dono extra Ugo Pierri, non per riassumere e definire la serata ma come un saluto a chi non è potuto venire questa volta ma che spero verrà la prossima:

 
Il mio cane Otto
(I migliori versi del novecento!)
di Ugo Pierri
 
otto
piscia in salotto
si chiamasse nove
piscerebbe altrove




--------------------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.