giovedì 1 agosto 2013

Tra le colline marchigiane

Massimo Ferretti
(Chiaravalle 1935 - 1974 Roma)















Da Allergia
di Massimo Ferretti
Marcos y Marcos - 1994


BALLATA INTERROTTA

Gioia infinita di sentirsi
nel coro; di dire: anch'io canto
con loro. Non sono belle le loro
canzoni, ed essi hanno
la voce stonata: Eppure ora tace
la capra stranita legata
all'albero magro. Non è il frastuono
che strozza i belati: anch'essa ha visto
quelle ironiche bocche far saltare
l'allegria lungo i campi.
- Non m'ammazzare, bionda, sono giovane!
- Coraggio! Pedala: scopri i ginocchi!
- Hei bionda, svicola: e avrai cento amanti!
Ma passa la bionda ciclista
e viene una siepe di filo
di ferro che senza sfiorarmi
mi squarcia la carne e il cuore mi sfibra:
rammenta una sorte. E non sono
nel coro. Io sono solo.



------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.