lunedì 27 gennaio 2014

Sulla strada di Gerico

 
www.bibliofil.se




















Dal
BARABBA (1950)
di
Pär Lagerkvist  (1891-1974) 
Teadue - 1993

Traduzione di Giacomo Oreglia e Carlo Picchio


"Sua madre era una donna maobita, che la banda, molto tempo prima, aveva fatto prigioniera, quando aveva svaligiato una carovana sulla strada di Gerico e che tutti avevano goduta e avevano poi venduta ad una casa di malaffare a Gerusalemme.
Quando fu chiaro che stava per partorire, non la vollero più tener in quel luogo e la scacciarono. Partorì sulla strada e, in appresso, la trovarono morta.
Nessuno sapeva di chi fosse il bambino e lei neppure l'avrebbe potuto dire: avrebbe detto soltanto che l'aveva maledetto nelle proprie viscere e partorito in odio al cielo e alla terra e al creatore del cielo e della terra."





-----------------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.