domenica 11 maggio 2014

Pecchiari and Siciliano

La scena di Scartoffiando


Scartoffiando, scartoffiando...

abbiamo trascorso quasi un paio di ore
con un pubblico attento e
resistente alle tentazioni fuori della Libreria Minerva.

Abbiamo "viaggiato" partendo dalle nostre poesie
(da Verdi anni e Le svelte radici, Sandro Pecchiari; da Tra le dita e Stanze d'albergo, Angela Siciliano);
siamo poi andati in Canada e in Danimarca, con nostre traduzioni inedite di Al Rempel e Alison Pick (dall'inglese, Pecchiari) e di Michael Strunge e Tove Ditlevsen (dal danese, Angela Siciliano) e in  Inghilterra (con le parole di Philip Larkin).
Il resto del tempo l'abbiamo trascorso con i versi di Dario Bellezza, Patrizia Cavalli, Luigia Sorrentino, Umberto Fiori, Patrizia Valduga, concludendo con i "vicini" Toni Piccini (triestino) e Ace Memolja (sloveno).

Angela Siciliano e Sandro Pecchiari. Foto: © Francesca Nodari
Pecchiari e Siciliano, Foto: © F. Nodari











Noi ci siamo divertiti. Ringraziamo il pubblico per essere venuto e La Minerva per averci dato lo spazio.
(E i poeti per averci dato le parole!).



------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.