giovedì 6 novembre 2014

Zero

Samuel Beckett. Photograph: Roger Pic
In a pieceofmonologue.com




















Da FINALE DI PARTITA  (1955-1957)
di Samuel Beckett

Traduzione di Carlo Fruttero
Einaudi - 1961,1968 e 1990



[...]
HAMM   Che tempo fa?
CLOV   Lo stesso di sempre.
HAMM   Guarda la terra.
CLOV   L'ho guardata.
HAMM   Col cannocchiale?
CLOV   Non c'è bisogno di cannocchiale.
HAMM   Guardala col cannocchiale.
CLOV   Vado a prendere il cannocchiale. (Esce)

HAMM   Non c'è bisogno di cannocchiale.
CLOV   (entra col cannocchiale in mano)   Sono tornato, col cannocchiale. (Si avvia alla finestra di destra, la guarda) Ho bisogno della scaletta.
HAMM   Perché? Ti sei scorciato? (Clov esce, col cannocchiale in mano). Questo non mi piace, non mi piace affatto.
CLOV   (entra con la scaletta ma senza cannocchiale)   Ho portato la scaletta. (Piazza la scaletta sotto la finestra di destra, vi sale, si accorge di non avere il cannocchiale, scende dalla scaletta) Ho bisogno del cannocchiale. (Si avvia alla porta).
HAMM   (con violenza)   Ma ce l'hai, il cannocchiale!
CLOV   (fermandosi, con violenza)   Ma no, non ce l'ho il cannocchiale! (Esce).
HAMM   E' di un triste...
CLOV   (entra col cannocchiale in mano)   Ora ritorna l'allegria. (Sale sulla scaletta, punta il cannocchiale sull'esterno. Gli sfugge di mano, cade. Pausa). L'ho fatto apposta. (Scende dalla scaletta, raccoglie il cannocchiale, lo esamina, lo punta sulla sala) Vedo... una folla in delirio. (Pausa). Niente da dire, per far vedere lontano ti fa vedere lontano. (Abbassa il cannocchiale, si volta verso Hamm) Allora?
Non si ride? 
HAMM   (dopo aver riflettuto)   Io no.
CLOV   (dopo aver riflettuto)   Io nemmeno. (Sale sulla scaletta, punta il cannocchiale verso l'esterno) Vediamo un po'... (Guarda spostando il cannocchiale) Zero ... (guarda) ... zero (guarda) ... e zero. (Abbassa il cannocchiale, si volta verso Hamm) Allora? Più tranquillo?
HAMM   Niente si muove. Tutto è ...
CLOV   Zero...
[...]


---

Link: archiviostorico.corriere.it («Finale di partita», diretto e interpretato da un meraviglioso Branciaroli, di Cordelli Franco).


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.